Soligo in rete Maria SumaMaria Suma (Avola 1970), iscritta all'Albo degli Avvocati presso il Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Siracusa, è cofondatrice, insieme a don Fortunato Di Noto, dell’Associazione Meter Onlus per la tutela dei diritti dell’infanzia e contro ogni forma di violenza e di sfruttamento su essa perpetrata. Riveste altresì l’ufficio di tutore dei minori in diversi procedimenti di adottabilità pendenti presso il Tribunale per i Minorenni di Catania.
E’ intervenuta ed interviene, come relatrice, in numerosi convegni sui temi dell’abuso sessuale in danno dei minori e della pedofilia e pedopornografia on line, e ha curato, sui medesimi temi, le attività di sensibilizzazione e di formazione per docenti ed alunni in diversi progetti organizzati da enti pubblici e privati.
Nel 2003 ha partecipato, presso il Ministero delle Comunicazioni, al gruppo di lavoro Internet@Minori per la stesura del Codice di Autoregolamentazione Internet e Minori e ha elaborato, per l’Associazione Meter, alcune proposte di legge, tra le quali quella sulla “pedofilia pseudoculturale” e sui relativi reati di istigazione, recepita dalla Legge n. 172/2012 di ratifica della Convenzione di Lanzarote.
Nel 2008 ha ricevuto il Premio Sicilia, XV Edizione, Sezione per il Sociale, con la seguente motivazione: “ per il suo costante e proficuo impegno a tutela dell’infanzia”.